Obiettivi

Con Il Programma Edifici, Confederazione e Cantoni intendono ridurre notevolmente il consumo energetico nel parco edifici svizzero e ridurre le emissioni di CO2.

In Svizzera, gli edifici sono responsabili per il 40 per cento del consumo energetico e per circa un terzo delle emissioni di CO2. Circa 1,5 milioni di case non sono isolate o lo sono in modo inadeguato, e necessitano pertanto con urgenza di un risanamento energetico. Inoltre, oggi i tre quarti degli edifici viene ancora riscaldato con combustibili fossili o direttamente con la corrente elettrica.

Un risanamento può portare a grandi cambiamenti: in alcuni edifici, grazie a un migliore isolamento, il fabbisogno di calore diminuisce in misura superiore alla metà. E con il passaggio da un riscaldamento con combustibili fossili ad uno alimentato da energie rinnovabili, le emissioni di CO2 durante l’esercizio del riscaldamento si possono ridurre quasi a zero.

Con Il Programma Edifici, la Svizzera dà un contributo fondamentale alla tutela del clima globale e riduce la dipendenza dalle importazioni di petrolio e metano.