Cerca

Ecco come pianificare il risanamento energetico dei vostri edifici

Volete risanare il vostro immobile dal punto di vista energetico? Approfittate dell'opportunità di ottenere gli incentivi del Programma Edifici. Qui trovate le informazioni più importanti in merito alla procedura.

1. Contattare l'ufficio di consulenza energetica cantonale

Prima di avviare il progetto di costruzione, contattate l'ufficio di consulenza energetica del vostro Cantone. Le misure e i contributi di finanziamento variano a seconda del Cantone.

Chiedete quali sono i servizi di consulenza a vostra disposizione e se avete la facoltà di richiedere un sostegno economico nel vostro Cantone. Richiedete anche informazioni sulla procedura.

2. Richiedere una consulenza energetica

È consigliabile avvalersi di una consulenza energetica professionale e/o di richiedere la stesura di un CECE® Plus (Certificato energetico cantonale degli edifici con rapporto di consulenza). Rivolgetevi a un esperto in materia di energia o CECE® indipendente. L'elenco degli esperti cantonali certificati è disponibile presso l'ufficio di consulenza energetica. Si consiglia di richiedere almeno due preventivi da consulenti concorrenti nonché le rispettive referenze.

Oltre all'analisi approfondita dello stato attuale del vostro edificio, il CECE® Plus comprende anche proposte concrete per l'iter successivo e l'entità del risanamento, sempre in base ai vostri obiettivi e al vostro budget. Il CECE® Plus è un eccellente strumento di pianificazione.

  1. 3. Predisporre un piano di risanamento

Prima di avviare i lavori di costruzione, elaborate un piano di risanamento ben calcolato che comprenda l'entità del risanamento e le fasi. Occorre inoltre determinare e pianificare le future esigenze di utilizzo. Questo consente di decidere se dovranno essere eseguiti lavori di demolizione con conseguente costruzione sostitutiva, un risanamento parziale o completo oppure un risanamento con ampliamento. Potete anche optare per uno standard, ad esempio Minergie, oppure per il passaggio alle energie rinnovabili.

Un piano complessivo caratterizzato da circospezione costituisce anche una protezione contro gli investimenti infelici e consente infine una pianificazione dettagliata del budget e ottimizzazioni fiscali.

4. Richiedere il finanziamento

Una volta predisposto il piano di risanamento, è possibile presentare la richiesta di finanziamento. È importante che la richiesta venga presentata prima dell'inizio dei lavori di costruzione. Oltre al Programma Edifici della Confederazione e dei Cantoni sono disponibili altre offerte di finanziamento interessanti. Per maggiori informazioni potete rivolgervi all'ufficio di consulenza energetica cantonale o visitare il sito www.energiefranken.ch

5. Risanamento

Ora i lavori di risanamento possono iniziare. Gli incentivi vi saranno versati al termine dei lavori. Vi auguriamo un risanamento di successo!

 

AGCreated with Sketch.
AICreated with Sketch.
ARCreated with Sketch.
BECreated with Sketch.
BLCreated with Sketch.
BSCreated with Sketch.
FRCreated with Sketch.
GECreated with Sketch.
GLCreated with Sketch.
GRCreated with Sketch.
JUCreated with Sketch.
LUCreated with Sketch.
NECreated with Sketch.
NWCreated with Sketch.
OWCreated with Sketch.
SGCreated with Sketch.
SHCreated with Sketch.
SOCreated with Sketch.
SZCreated with Sketch.
TGCreated with Sketch.
TICreated with Sketch.
URCreated with Sketch.
VDCreated with Sketch.
VSCreated with Sketch.
ZGCreated with Sketch.
ZHCreated with Sketch.